Chiedetemi pure   Submit   25. A Sud.

Inizio ad odiare il giorno del mio compleanno perché, oltre a sentirmi fuori luogo e fuori tempo, i parenti con la straordinaria partecipazione di mia madre, mi chiamano alle 9 del mattino (quest’anno di lunedi). Sì certo per farmi gli auguri. Chiedermi dove sono. Se a natale festeggiamo la fine degli esami. Se ho chiesto la tesi. Perchè ho ancora la voce di sonno. Se a Siena rosicano per l’elezione di Matera a capitale della cultura. Alle 9 del mattino. Di lunedì. Appena sveglia.

— 1 giorno fa con 9 note
#No maria io esco  #Se dormivo fino alle 11 sarebbe stato comunque peggio  #ma che devo festeggiare che questi mi fanno venire i sensi di colpa a inizio settimana 

Stamattina verso le 4 mi sono svegliata in preda al solito mal di stomaco, che però stavolta era forte e di cui ignoravo le cause. Odio non saper ascoltare il mio corpo, non sono mai stata brava a farlo e non saprei neanche da dove cominciare. Poi si sa, le persone più sensibili mettono tutto nella pancia, però quando meno te lo aspetti questo tutto viene fuori. E in realtà non riesci mai a capire cos’è. Può essere la parmigiana della sera prima, una madre che ti ricorda a 26 anni che devi studiare, gli ultimi esami che sembrano impossibili,il tuo ragazzo che non vedi da troppo tempo. A volte però mi chiedo se non ci sia sotto qualcosa di più. Se il mio corpo sta cercando di dirmi qualcosa che non riesco o non voglio capire. Penso spesso all’ultima volta in cui è successo, ho dovuto cambiare bruscamente ogni aspetto della mia vita, sotto i piedi il vuoto e ho dovuto ricostruire tutto daccapo. Non sono avvezza ai cambiamenti repentini e radicali, devo fare tutto piano piano e il pensiero che questo possa un giorno accadere ancora mi terrorizza. Insomma stomaco, dopo tutti questi anni insieme dovresti saperlo che non so cogliere le cose nascoste, non sono brava a intuire e che preferisco le cose mi siano dette in maniera chiara. Perciò guarda, sul comodino ci sono carta e penna, ti lascio anche i pastelli colorati nel caso in cui volessi farmi un disegnino, come si fa per quelli che proprio non capiscono. Però insomma sii chiaro.

— 6 giorni fa con 10 note
#gli stomaci e le cose non dette  #matitine colorate 

Ditemi voi se dopo un lunedì passato sul contenzioso amministrativo, mi devo sorbire al telefono sto ragazzo che continua a ripetermi di voler invadere la repubblica di San Marino. Con i carri armati e l’embargo.Tanto dice, lo stato è piccolo, dopo due ore è già finito tutto.

— 1 settimana fa con 11 note
#il problema è che sto ragazzo è il mio  #lo sapevo che non dovevo mettermi con un nerd  #che io i nerd manco li sopporto 

La città universitaria che mi ospita, nonostante non si sia fatta mai amare particolarmente, oggi mi ha raccontato un po’ della sua storia. La fonti, le valli, il verde, gli scrittori che ci sono passati e che a loro modo hanno cercato di individuarne l’essenza, mi hanno insegnato che per amare un posto bisogna imparare a conoscerlo a fondo.

— 1 settimana fa con 8 note
#siena 

A seguito dell’ennesima angheria subita da quella stronza che vive con me, avevo deciso che la vendetta non sarebbe stato un piatto, ma uno spazzolino fatto inavvertitamente cadere nel wc. E così fu.

ops scusa non volevo, lo rimetto subito apposto.

— 1 settimana fa con 19 note
#come dici? lo spazzolino aveva un sapore strano stamattina?  #e boh forse devi cambiare dentifricio 

Preparare a sorpresa una torta di compleanno e portarla alla festeggiata con annesse candeline, ho scoperto che può anche far commuovere le persone. E oggi posso dire di avere dentro qualcosa in più.

— 2 settimane fa con 12 note
#torte  #compleanni 
"..l’illusione di competere col tempo
Io non ho la religiosa accettazione della fine.."
L’amore non esiste
— 2 settimane fa con 5 note

Matteo Salvini su facebook sostiene che le donne italiane non dovrebbero portare brioches agli immigrati, ma al massImo andare ad aiutare gli anziani che non hanno niente. Abbiamo provato a segnalare la pagina, dicendo che incita all’odio e al razzismo, peró Mark non ne vuole sapere e dice che non è vero niente, e fondamentalmente manco lui se la vuole accollare della gente così ignorante.

— 3 settimane fa con 10 note
#salvini  #ragazzi non stiamo un tantino esagerando?  #cioè mark se questo non è odio.. 

Comunque se c’è una cosa che mi impressiona dell’estate, sono i piedi della gente. La gente ha dei piedi davvero brutti. 

— 3 settimane fa con 20 note

Ieri ho combattuto una piccola battaglia. Era molto piccola e non so ancora se l’ho proprio vinta, però ho costretto il mio avversario a confrontarsi con una cosa a lui sconosciuta, l’onestà. Ho capito che non importa se poi loro hanno la meglio, io ho combattuto per le cose in cui credo, e anche se perdo va bene così.

— 4 settimane fa con 13 note
#certo se vinco non mi dispiace  #ma mo non è che si può avere tutto nella vita